Prima Pagina>Cronaca>Vigili del Fuoco Volontari ‘aprono le porte’ ai cittadini di Pont Saint Martin
Cronaca

Vigili del Fuoco Volontari ‘aprono le porte’ ai cittadini di Pont Saint Martin

Il Corpo Valdostano dei Vigili del Fuoco viene istituito il 1 gennaio 2000. La prima pompa antincendio compare, ad Aosta, nel 1762. Vista l’efficacia, ne viene acquistata una seconda. Nel 1780, vengono depositate nella cappella di San Grato

PONT SAINT MARTIN –  Un piacere, ma anche la premura di apportare nuova linfa al Corpo Valdostano dei Vigili del Fuoco Volontari del Distaccamento di Pont Saint Martin. Un importante obiettivo che questi residenti in divisa antincendio concretizzano con l’organizzazione della. giornata di ‘Porte Aperte al Distaccamento’,  giunta alla settimana edizione, in programma sabato 9 giugno.

  “Desideriamo – dicono – illustrare la nostra attività e, soprattutto, sensibilizzare la popolazione alla necessità di un avvicendamento di nuovi soggetti. Vorremmo incontrare giovani disposti a mettersi al servizio della collettività attraverso questo volontariato attivo.”

  Vigili del Fuoco volontari preoccupati di non poter garantire validi sostituti. Una preoccupazione del tutto anagrafica. “Fra quattro anni – fanno sapere – nel nostro Distaccamento andranno in pensione per sopraggiunti limiti di età un buon numero di volontari. E’ necessario provvedere, fin da oggi, ad una congrua integrazione e ad una adeguata formazione di nuove risorse.”.

  Un desiderio molto sentito che, nella ‘Giornata di Porte Aperte’, i Vigili volontari esterneranno ai visitatori compaesani, ribadendo loro l’urgenza di un reclutamento anticipato “per assicurare il miglior servizio alla popolazione”.

  All’attività di spegnimento degli incendi, impegno prioritario, si affiancano altre opere di soccorso altrettanto importanti, in alcune circostanze fondamentali. Vigili del fuoco professionisti e volontari sempre presenti nelle calamità naturali: terremoti, alluvioni, disastri naturali. La ‘squadra taglio’ indispensabile negli incidenti stradali per estrarre feriti dalle lamiere.  Ma anche Vigili del fuoco sportivi  e agonisti nelle sezioni di sci nordico, biathlon e slittino.

  Il programma della manifestazione di sabato 9 giugno prevede, nel pomeriggio dalle 15 alle 18, visita al Distaccamento, in  via Monte Rosa, 2 (zona giardini pubblici); l’avvicinamento agli automezzi in dotazione e i loro allestimenti. I volontari di questo importante settore sociale coinvolgeranno, poi, i partecipanti in alcune, semplici manovre, svolte nella loro attività. In caso di maltempo la Giornata di Porte Aperte verrà annullata.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *