Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Nella mente ha origine la sofferenza; nella mente ha origine la cessazione della sofferenza.Gautama Buddha

La Rete è pericolosa e sul web circolano filmati raccapriccianti, violenti e spesso fastidiosi

Ma Rete e social non sono il male assoluto. Per stimolare cittadini e utenti al racconto la Fondazione Ente dello Spettacolo promuove il primo Concorso per cortometraggi digitali e solidali. I dieci video selezionati andranno al Festival di Venezia
cyberbullismo social concorso

Cyberbullismo, haters, sextortion, Isis, pedofilia. La Rete è pericolosa e sul web circolano filmati raccapriccianti, violenti e spesso fastidiosi se non penalmente rilevanti. Ma la Rete, Youtube, Whatsapp non sono il male. Troppo spesso, però, si usano male e per far male. Partendo da questo assunto, la Fondazione Ente dello Spettacolo ha pensato di promuovere il primo Concorso per cortometraggi digitali e solidali - L'Italia, rete delle buone notizie, realizzato con il Corriere della Sera Buone Notizie - L'impresa del bene e Fastweb.
Il concorso video, presentato nello spazio del Centro Arti Visive - Pescheria di Pesaro, durante la 54esima Mostra del Nuovo Cinema vuole stimolare tutti i cittadini al racconto del bene, specie di quello nascosto, invisibile ai media e ai più. E' un'occasione per portare in evidenza le storie di solidarietà possibili grazie alla rete e al digitale. Il contest Digitali e Solidali è un mezzo per dimostrare che la combinazione giovani, video e Rete può generare il racconto di un'Italia che funziona grazie all'attenzione verso l'altro, alla voglia di impegnarsi per il proprio Paese.

Tra i cortometraggi inediti, o già editi, ma non prima del 1 gennaio 2017, la Fondazione Ente dello Spettacolo selezionerà i primi dieci da trasmettere al vaglio del giudizio di una Giuria presieduta dal regista Salvatore Mereu e composta da quattro membri: due della redazione della Rivista del Cinematografo, uno del Corriere della Sera Buone Notizie e uno di Fastweb. Saranno scelte le tre opere vincitrici e gli autori saranno premiati durante il Castiglione Cinema 2018 - RdC incontra (4-7 ottobre 2018) a Castiglione del Lago (Perugia), occasione in cui saranno proiettati i cortometraggi.
I dieci video selezionati saranno annunciati e proiettati durante la 75esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia e saranno visibili sui canali web della Fondazione Ente dello Spettacolo, Corriere Buone Notizie e Fastweb per un mese successivo alla premiazione a Castiglione Cinema 2018. Entreranno inoltre a far parte di una rassegna itinerante curata dalla Fondazione Ente dello Spettacolo con un evento collaterale durante la 75esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica (Venezia, 29 agosto-8 settembre 2018); Milano Movie Week (Milano, 17-23 settembre 2018). Inoltre riceveranno premi in servizi Fastweb e i loro cortometraggi saranno trasmessi su Rai Movie. Il contest sarà presentato anche durante lo ShorTS Film Festival 2018 (Trieste, 29 giugno-7 luglio 2018). Il termine di scadenza per mandare gli elaborati è il 31 luglio 2018.

Fonte: AGI