Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Nella mente ha origine la sofferenza; nella mente ha origine la cessazione della sofferenza.Gautama Buddha

Riccardo Muti a Norcia: un evento sopra gli eventi

Il 4 agosto nella Piazza di San Benedetto risorgerà la bellezza
muti norcia cultura italiana

Un giorno, quando si parlerà della cultura italiana del XX e XXI secolo, si parlerà soprattutto di Riccardo Muti, sommo interprete della musica e -di conseguenza- della civiltà di questo Paese. La genialità assoluta di Muti ha dovuto, of course, come direbbe Severgnini, fare i conti con l'idiozia della politica, l'ignoranza dell'amministrazione e la volgarità dei costumi di massa indotti dai più vergognosi network televisivi -soprattutto quelli commerciali, ma le differenze con la tv di stato si riducono di giorno in giorno- che esistano al mondo. Fatte salve poche e libere eccezioni, naturalmente.

Una boccata d'aria pura: il maestro Riccardo Muti terrà un concerto a Norcia il prossimo 4 agosto, nella piazza di San Benedetto, dove si esibiranno l'Orchestra Giovanile 'Luigi Cherubini' e il Coro Costanzo Porta. L'evento gode dell'alto patronato dalla Presidenza della Repubblica, del Senato, della Camera, della presidenza del Consiglio dei Ministri e del ministero dei Beni culturali oltre che della Regione Umbria, del Comune di Norcia, dell'Unicef e di Rai1 .
   "Il senso del concerto dell'amicizia tocchera' anche Norcia, come lo e' stato per L'Aquila e per Mirandola, all'indomani degli eventi sismici che hanno interessato queste citta' donando la speranza di tornare presto a vivere", ha sottolineato oggi a Perugia Laura Musella, presidente dell' Associazione 'Omaggio all'Umbria', nel presentare l'evento, in cui saranno eseguiti brani d'opera tratti dal Macbeth di Giuseppe Verdi.
   Il palco sara' allestito davanti al palazzo municipale, di fronte ad una platea di circa 1.500 persone a ingresso libero. nel rispetto di tutti i criteri di pubblica sicurezza.