Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Non gettare sugli altri la tua responsabilità; è questo che ti mantiene infelice. Assumiti la piena responsabilità. Ricorda sempre: io sono responsabile della mia vita. Nessun altro è responsabile; pertanto, se sono infelice, devo scrutare nella mia consapevolezza: qualcosa in me non va, ecco perché creo infelicità tutt’intorno a me – OshoOsho

Un docu-film dedicato a Carlo Scarpa per i 150 anni di Ca’ Foscari

di Alessandro Ragazzo
Si tratta di una delle tante iniziative in programma per i 150 anni dell’ateneo veneziano
 Docu-film dedicato a Carlo Scarpa per i 150 anni di Ca’ Foscari
Università Ca' Foscari Venezia

Un documentario dedicato a Carlo Scarpa e al suo intervento nell’aula Baratto di Ca’ Foscari nell’anno del centocinquantenario dell’ateneo: il 5 aprile, dalle 18, sarà proiettato in prima assoluta il film documentario Nel Cuore Muto Del Divino, dedicato all’architetto veneziano.

Un tributo celebrativo all’architetto che operò su quello spazio sia prima che dopo la seconda guerra mondiale, adattando gli spazi, gli arredi e la fruizione dei locali con straordinaria modernità e rispetto della tradizione.

Una proiezione cinematografica in loco, per seguire prima sullo schermo e poi ammirare e vivere di persona, gli ambienti rimaneggiati e progettati da Scarpa. Un confronto fra il passato e il presente attraverso la storia dell’Università Ca’ Foscari Venezia e dei suoi 150 anni.

Il progetto, a cura del professore di Ca’ Foscari Paolo Pellizzari, intende valorizzare l’aula Baratto, un gioiello inserito nel palazzo che ospita l’università.  Il film, realizzato dal regista Riccardo De Cal, getta luce sul restauro di Palazzo Foscari da parte dell’architetto.

Per accompagnare l’evento e il ricordo di Scarpa, nel cortile di Ca’ Foscari è allestita un’esposizione basata su materiali storici d’archivio e sui disegni/progetti conservati nell’archivio Carlo Scarpa di Treviso, con elaborati e oggetti significativi legati alla progettazione, ai lavori effettuati e al contesto in cui si svolsero.