La città di Palmi si prepara alla XXX edizione della Varia portando avanti diverse iniziative. Tra gli appuntamenti che faranno da cornice all’evento, quest’anno c’è anche l’istituzione di un Premio internazionale di poesia e racconti “Palmi Città della Varia”.

Il concorso è stato ideato e organizzato da Anna Maria Deodato, Presidente del premio – che si è spesso distinta nel settore della poesia ottenendo numerosi riconoscimenti in concorsi letterari nazionali e internazionali – ed è promosso e sostenuto dall’Associazione culturale e sociale Onlus Prometeus.

Il Premio  si avvale di prestigiosi patrocini e partner: Comune di Palmi e “Comitato Varia” di Palmi, Consiglio regionale della Calabria, Città Metropolitana di Reggio Calabria, Università della Calabria, Camera di commercio industria e artigianato di Reggio Calabria, Università degli stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria, “Fondazione Calabria Roma Europa” di Roma.

Come fanno sapere gli organizzatori:<<L’obiettivo del concorso è quello di promuovere la cultura nelle sue diverse forme espressive, con la finalità di scoprire nuovi autori da valorizzare nel settore della poesia e della narrativa e, diffondendo anche all’estero il variegato patrimonio del nostro territorio.

La città di Palmi è dotata di un grande patrimonio paesaggistico, storico e culturale ed ha dato i natali a personaggi che si sono distinti nel campo della cultura e delle arti. Palmi è anche la “Città della Varia”, straordinario evento religioso riconosciuto dall’Unesco come bene immateriale dell’umanità. Ed è nell’ambito delle molteplici attività culturali che costituiranno il ricco programma alla festa della Varia 2019, dal 10 al 25 agosto prossimo, messo a punto dal Comitato Direttivo guidato dal Presidente Saverio Petitto, che si colloca il Concorso internazionale di poesie e racconti “Palmi Città della Varia”>>.

Il concorso si articola in sei sezioni per opere inedite: poesia in lingua italiana, poesia in vernacolo, poesia a tema religioso in lingua italiana, silloge di poesie in lingua italiana, racconto breve in lingua italiana e poesia in lingua straniera.

Le liriche e i racconti presentati entro la data della scadenza del bando, il 9 giugno 2019, saranno esaminati e valutati da una commissione composta da esponenti del panorama letterario regionale e nazionale.

La cerimonia di premiazione si terrà il 24 agosto 2019; numerosi i premi, in denaro e opere artistiche, previsti per i vincitori delle varie sezioni.

Per consultare il bando ed avere notizie più dettagliate in merito al premio, è stata creata una pagina Facebook dedicata “Premio Palmi Città della Varia”, destinata a fornire chiarimenti e aggiornamenti sul concorso.

Il bando è altresì reperibile nei seguenti siti: www.associazioneprometeus.it; www.concorsiletterari.it; www.concorsiletterari.net

Maria Teresa Bagalà