Prima Pagina>Cultura>Riconosciuto il Mantegna misterioso, capolavoro spezzato
Cultura

Riconosciuto il Mantegna misterioso, capolavoro spezzato

Grande scoperta all’Accademia Carrara di Bergamo: un piccola croce consente la ricomposizione dell’opera di cui una parte si trova negli Stati Uniti

Il Mantegna ricompostoUno stesso capolavoro separato da un Oceano, in questo caso l’Atlantico: la parte che tratta della Discesa di Cristo al Limbo si trova in New Jersey mentre il Cristo che risorge – stesso dipinto ma composto da due tele in origine sovrapposte –  si trova a Bergamo ed è stato per anni trascurato  nei magazzini, considerato una copia dell’originale.

 

 La scoperta e’ stata ufficializzata oggi, e pubblicata  catalogo completo dei Dipinti Italiani del Trecento e del Quattrocento dell’Accademia Carrara di Bergamo: 110 schede di quadri dal 1300 al 1500, che fanno parte della collezione, suddivise in zone geografiche con progressione cronologica.  

 

La piu’ importante delle novita’ riguarda proprio l’attribuzione all’artista padovano, a lungo pittore di corte dei Gonzaga (sua la “Camera degli Sposi” del palazzo ducale di Mantova), della Resurrezione, presumibilmente dipunta fra il 1492 e il 1493, mentre Cristoforo Colombo scopriva l’America. Il suo valore si aggira sui 26 milioni di euro.

 

 

 

 

 

 

 

 

Antonio Devetag

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *