Prima Pagina>Regioni>Calabria>Uniti per l’arte e la cultura
Calabria Cultura

Uniti per l’arte e la cultura

L’Accademia di Belle Arti di Catanzaro e il Lions Club stringono il patto

Si rinnova il sodalizio culturale tra il Club Lions Catanzaro/Temesa e l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro.

Un incontro formale si è tenuto stamane tra Roberto Iuliano, Presidente dei Lions e Vittorio Politano, direttore dell’Accademia, finalizzato alla programmazione degli eventi culturali condivisi dalle due istituzioni per l’anno 2019.

Dopo il grande successo della manifestazione dello scorso anno, un premio artistico intitolato a “Giovannina La Cava Gattola”, anche quest’anno a primavera si terrà una giornata dedicata all’arte e alla bellezza, rivolta a rivalutare e valorizzare le presenze artistiche della Regione Calabria.

“Ampliare il respiro del nostro premio, anno dopo anno, per renderlo una occasione unica di confronto dei linguaggi artistici e poetici”.

Queste le parole di Roberto Iuliano che continua “ci dedicheremo sempre più alla valorizzazione del nostro patrimonio immateriale, con un evento che presto raggiungerà il livello nazionale”.

“Siamo felici di collaborare a questo importante progetto, con l’istituzione di alta formazione da me diretta”, sottolinea Vittorio Politano, che rivendica il ruolo centrale dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro rispetto ai processi evolutivi dei beni culturali, non solo calabresi.

Manca solo la data del nuovo entusiasmante premio artistico, dopo l’incontro di stamane, nel quale si è stabilito che sarà l’Aula Magna della prestigiosa Accademia presieduta da Giuseppe Carmine Soriero a fare da contenitore e da pendant alle opere selezionate da una commissione composta ad hoc da illustri studiosi e artisti.