Prima Pagina>Curiosità>Le ferie non godute possono essere liquidate agli eredi
Curiosità

Le ferie non godute possono essere liquidate agli eredi

Lo ha stabilito l’avvocato generale della Corte di Giustizia dell’Unione europa, lavorando sul caso di due donne tedesche rimaste vedove. Il principio vale sia per chi lavora nell’amministrazione pubblica sia nelle aziende private

Le ferie non godute agli eredi? Per l’avvocato generale della Corte di Giustizia dell’Ue, Yves Bot, la risposta è affermativa. Il caso è nato da due vedove tedesche che, una volta perso il rispettivo marito, uno dipendente di un’azienda privata e l’altro di un ente pubblico, hanno chiesto le loro indennità. Ed è andata bene, nonostante la legge della Germania non preveda questo meccanismo, per l’avvocato generale la direttiva europea sull’orario di lavoro è un’altra e, rifacendosi alle sentenze della Corte dell’Unione europea, ha stabilito il contrario. Così «gli eredi possono invocare il diritto dell’Unione nei confronti tanto di un datore di lavoro pubblico quanto di un datore di lavoro privato». In pratica, «il diritto all’indennità per ferie non godute è trasmissibile agli eredi».

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *