Prima Pagina>Economia>50 giovani viticoltori in aula per conoscere le sfide della nuova Doc
Economia

50 giovani viticoltori in aula per conoscere le sfide della nuova Doc

Un corso per viticoltori sul Pinot Grigio sarà presentato da Coldiretti Veneto e Consorzio di tutela delle Venezia a Mestre. Un viaggio di successo rivolto a tutti gli imprenditori agricoli che hanno scommesso sulla nuova denominazione

Con la presentazione del programma da parte di Albino Armani presidente del Consorzio di Tutela delle Venezie Coldiretti dà il via al corso di formazione dal titolo “Pinot Grigio, un viaggio di successo” rivolto a tutti gli imprenditori agricoli che hanno scommesso sulla nuova denominazione che raccoglie una lunga tradizione di coltivazione nel Nord Est.

All’iniziativa, che rientra nel Por Fse 2014-202 della Regione Veneto ed è organizzata dal centro accreditato “Impresa Verde Verona”,  hanno aderito una cinquantina di giovani viticoltori che già al momento dell’iscrizione si sono dimostrati interessati ai principi di agronomia, alle tecniche di innesto e forme di allevamento, compresa la difesa fitosanitaria e l’equilibrio ambientale. Le lezioni previste non trascurano gli aspetti del commercio con l’estero, il marketing e l’efficienza economica.

“L’alta qualità del Pinot Grigio italiano – spiega Armani – si distingue in Inghilterra, Stati Uniti e Germania che assorbono l’80% della produzione rispetto ai quantitativi provenienti da altri Paesi”.  Per questo saranno strategiche le docenze di Fabio Piccoli Esperto di internazionalizzazione e di altri professori universitari. Sicuramente piacevole anche l’approfondimento dell’ Enologo Denis Dan con degustazioni comparate tra i diversi vitigni.

Rispondi