Prima Pagina>Economia>Alitalia, Di Maio: partecipazione Mef e Fs oltre il 50%
Economia

Alitalia, Di Maio: partecipazione Mef e Fs oltre il 50%

Alitalia Di Maio partecipazione Mef e Fs oltre 50%

La partecipazione pubblica nella Nuova Alitalia in mano al ministero dell’Economia e alle Ferrovie dello Stato italiane potrebbe superare il 50%. Lo avrebbe annunciato il ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, ai sindacati durante il tavolo al Mise. L’ingresso del Mef e delle Fs non esclude, avrebbe aggiunto Di Maio, la partecipazione di altre società pubbliche e private. Di Maio, riferiscono fonti sindacali, ha espresso grande soddisfazione perché l’Alitalia è vista ancora oggi come una grande potenzialità da realtà importanti come Delta e easyJet. Il ministro ha auspicato che si arrivi a un accordo vincolante con le due compagnie.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Rispondi