Prima Pagina>Economia>Borsa: Milano quasi azzera perdite (-0,04%), pesante Bper
Economia

Borsa: Milano quasi azzera perdite (-0,04%), pesante Bper

(ANSA) – MILANO, 30 SET – Gli effetti dello scontro
televisivo fra Trump e Biden con l’incertezza generata sui tempi
del conoscere l’esito delle elezioni per il nuovo presidente Usa
e frenano i futures Usa e con essi i listini europei. Milano non
fa eccezione anche se recupera quasi del tutto le perdite
iniziali e l’indice Ftse Mib cede lo 0,04 % a 19.054 punti. Pesa
soprattutto Bper (-3,1%) dopo il varo dell’aumento di capitale
per l’acquisto delle filiali che Intesa (-0,19%) deve cedere
nell’ambito dell’integrazione con Ubi. Debole anche Unipol
(-0,8%) ma tra i titoli peggiori

Advertisements
non ci sono bancari, bensì Stm
(-1,6%) , Cnh (-1,22%) e Atlantia (-1,1%) col nodo Aspi ancora
da sciogliere. Avanzano Tenaris (+0,9%) e Saipem (+0,79%)
malgrado il greggio ancora in calo. Fuori dal paniere principale
Tiscali (-0,41%) non risente della semestrale contrastata, Iren
invece beneficia del nuovo piano (+1,9%) (ANSA).
   

Fonte Ansa.it

Advertisements

Rispondi