(ANSA) – PECHINO, 24 FEB – La Borsa di Seul crolla scontando l’annuncio dei 161 nuovi casi di infezioni da coronavirus in Corea del Sud: l’indice Kospi cede lo 3,01%, scivolando a 2.097,74 punti.

Male anche la Borsa di Hong Kong: nelle primissime battute l’indice Hang Seng perde lo 0,75%, a 27,105.35 punti. In calo ugualmente le altre borse cinesi, con Shanghai a -0,39% e Shenzhen a -0,09%.
   

 

 

Fonte

Rispondi