(ANSA) – NEW YORK, 23 MAR – Wall Street cala e il Dow Jones e lo S&P 500 bruciano i guadagni accumulati dall’elezione di Donald Trump nel 2016.

Per il presidente americano che ha fatto della corsa di Wall Street il suo cavallo di battaglia si tratta di un brutto colpo.

Oggi la Fed ha annunciato un Quantitative Easing illimitato, ma nonostante questo gli indici sono tutti ancora in rosso.
   

Fonte

Rispondi