Prima Pagina>Economia>Genish nascose al cda i dati di revisione dei conti 2018, dicono i sindaci di Tim
Economia

Genish nascose al cda i dati di revisione dei conti 2018, dicono i sindaci di Tim

Tim Genish

 Miguel Medina

 Amos Genish

L’ex amministratore delegato di Tim, Amos Genish, avrebbe ‘nascosto’ al cda della società “un set sostanzialmente completo” di dati di previsione sull’andamento economico del 2018 (“forecast 2018”), contenuti in “un documento denominato “preliminary forecast”, che andavano a modificare il budget elaborato in precedenza. E’ quanto emerge nella relazione del collegio sindacale elaborata in vista dell’assemblea del 29 marzo.

I sindaci fanno notare che il “preliminary forecast evidenziava un significativo scostamento rispetto al budget 2018 sostanzialmente analogo a quello poi oggetto di comunicazione da parte dell’Ad (Genish, ndr.) nella riunione del 24 settembre 2018”. Il manager israeliano, sempre secondo quanto riportano i sindaci nella loro relazione, aveva poi spiegato di non aver messo a conoscenza il cda di questo documento “con la motivazione” che la previsione preliminare “non rappresentasse debitamente le azioni di recovery poste in atto dalle funzioni tecniche”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Rispondi