Prima Pagina>Economia>Istat: Pil meglio delle stime, ma conferma la recessione tecnica  
Economia

Istat: Pil meglio delle stime, ma conferma la recessione tecnica  

Pil Istat

Nel quarto trimestre 2018 il Pil è sceso dello 0,1% su base congiunturale: lo ha rilevato l’Istat che ha rivisto al rialzo la stima di fine gennaio (-0,2%). Si conferma comunque la recessione tecnica nonostante questa revisione del dato. In termini tendenziali,rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente la variazione del Prodotto interno lordo è risultata nulla rispetto a una stima di +0,1%. La variazione congiunturale diffusa il 31 gennaio 2019 era di -0,2% mentre quella tendenziale era pari a +0,1%. Il quarto trimestre del 2018 ha avuto una giornata lavorativa in meno del trimestre precedente e due giornate lavorative in più rispetto al quarto trimestre del 2017

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *