Prima Pagina>Economia>Piaggio punta sui veicoli commerciali leggeri a quattro ruote
Economia

Piaggio punta sui veicoli commerciali leggeri a quattro ruote

Siglato il contratto tra il Gruppo Piaggio e la cinese Foton Motor Group per la realizzazione di soluzioni innovative. I modelli saranno lanciati a partire dal 2020

Il presidente e amministratore delegato di Piaggio, Roberto Colaninno, e il vice presidente di Foton Motor Group e presidente di Foton International, Chang Rui, hanno sottoscritto il contratto definitivo per lo sviluppo e la realizzazione di una nuova gamma di veicoli commerciali leggeri a quattro ruote, così come previsto dall’accordo preliminare sottoscritto a Pechino a settembre 2017.

Sono previsti diversi tipi di veicoli in più versioni, mini cabinati e mini van, per rispondere alla crescente domanda di soluzioni per la mobilità commerciale particolarmente adatti alle tratte intracity, equipaggiati con motori eco-friendly di ultima generazione e con dotazioni tecnologiche di primo livello. Tutte le tipologie di veicoli avranno una portata utile fino a 1,5 tonnellate.

I modelli saranno lanciati sul mercato nei prossimi anni a partire dal 2020, attraverso una rete distributiva orientata alla massima soddisfazione del cliente.

Leader europeo nel settore delle due ruote, il Gruppo Piaggio nel 2017 ha venduto nel mondo 176.800 veicoli commerciali, confermandosi un’azienda di rilevante importanza anche nel mercato dei veicoli commerciali leggeri a tre e quattro ruote per il trasporto di persone e merci.

Foton Motor Group è il più grande produttore di veicoli commerciali in Cina, con un fatturato di circa 51,7 miliardi di renminbi cinesi (nel 2017) e circa 40 mila dipendenti in tutto il mondo, in grado di offrire una gamma di prodotti completa e di alto valore tecnologico, in forte crescita e con diversificazione internazionale, grazie anche a joint venture con marchi di primissimo piano nel panorama automotive, come le alleanze siglate tra l’altro con Daimler AG e Cummins Inc..

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *