Prima Pagina>Economia>Tendastore.it: come internet può trasformare un artigiano in un’azienda internazionale
Economia

Tendastore.it: come internet può trasformare un artigiano in un’azienda internazionale

L’esperienza di Loris Di Francesco, che unisce qualità artigiana, design, innovazione di prodotto e web.

Loris Di Francesco lavorava in una grande ditta di produzione artigianale di tende, ma come spesso accade non trovava lo spazio per crescere e che riteneva di meritare. È per questo che nel 2007 decide di dare vita a una propria azienda, la Tendatech, dedicandosi in particolare alle committenze professionali: architetti, società di costruzione, grandi enti. Punta tutto sull’artigianalità, sul design, sull’innovazione del prodotto, con buoni risultati.

È però nel 2012 che prende la decisione di misurarsi con il web, la prima azienda italiana per la produzione di tende artigianali a puntare sull’e-commerce: nasce così Tendastore.it. I primi mesi non sono facili, perché il mercato dell’e-commerce in Italia, in un settore particolare come quello delle tende, non è ancora maturo. Difficile poi proporsi in un settore nel quale gli adattamenti, le misure, i dettagli del tessuto, fanno preferire ancora il contatto diretto con l’artigiano.

Ma Loris non si arrende, crede profondamente nello strumento, si migliora e, soprattutto, studia le modalità più adeguate per agevolare la scelta via internet: idea di personalizzare sempre più semplici e flessibili, la possibilità di scegliere il tessuto attraverso l’invio a domicilio di campioni di prova, le istruzioni dettagliate per pendere le misure in un “LookBook” completo di istruzioni e metro per prendere le misure. E nasce “Magicroll” la prima tenda a rullo su misura che si installa in tre minuti, che attraverso un brevetto esclusivo in Italia può correggere facilmente il “fuorisquadro”. Tendastore.it è anche tra le prime imprese che realizza video esplicativi per la scelta e il montaggio delle tende, anche con frequenti “Dirette Facebook” per illustrare il montaggio “live” e sfruttando appieno le potenzialità dei social media.

E finalmente arrivano i risultati; oggi Tendastore è tra i leader in Italia per la produzione di tende a rullo artigianali su misura, con oltre mille nuovi clienti ogni anno. Un successo che ha portato l’azienda anche a dare vita dal 2018 ad “Artendis”, nuovo marchio che proporrà tutti i tipi di prodotti da interni, pensato sopratutto per il mercato estero, potenzialmente interessante a un articolo artigianale e fatto a mano in Italia. E continua con l’innovazione: a breve Magicroll sarà dotata di batterie, permettendo la sua installazione anche prescindendo dall’allaccio alla rete elettrica e, quindi, rendendo del tutto autonomi i clienti che volessero “fare da soli”, proponendo un prodotto di alta qualità ma con costi ridotti proprio grazie al web.

«Quando l’artigianalità, il saper fare italiano, l’attenzione ai dettagli e ai tessuti si sposa con l’innovazione del prodotto e con la rete – spiega Di Francesco – i risultati sono straordinari. Ho creduto molto in un’azienda artigiana che sapesse essere anche innovativa e coraggiosa, investendo tempo e risorse in un progetto che oggi si affaccia all’internazionalizzazione. E sono convinto che anche in questo campo il Made in Italy abbia molto da dire. Non esiste concorrenza “low cost” quando il tuo prodotto riesce a essere davvero nuovo, a rispondere alle esigenze del pubblico, ma senza smarrire la qualità e la cura per il design».

Rispondi