Prima Pagina>Economia>Tim, il cda a maggioranza Elliott
Economia

Tim, il cda a maggioranza Elliott

Il fondo americano si aggiudica dieci dei quindici rappresentanti rispetto alla francese Vivendi. Lunedì l’elezione del presidente: favorito Fulvio Conti.

Importanti novità per Tim. L’assemblea dei soci ha dato al fondo americano Elliott la maggioranza del Consiglio d’amministrazione (dieci rappresentanti), dove entrano Fulvio Conti, Alfredo Altavilla, Massimo Ferrari, Paola Giannotti de Ponti, Luigi Gubitosi, Paola Bonomo, Maria Elena Cappello, Lucia Morselli, Dante Roscini, Rocco Sabelli. Sconfitti i francesi di Vivendi, che si devono accontentare di cinque membri: Amos Genish, Arnaud Roy de Puyfontaine, e come indipendenti Marella Moretti, Michele Valensise e Giuseppina Capaldo.

Subito a Piazza Affari il titolo di Tim ha avuto dell’1,72%, mentre alla Borsa di Parigi, Vivendi guadagna l’1%.

Lunedì 7 maggio sarà distribuite le deleghe ed eletto il presidente: favorito Conti.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *