Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Il vero amore contiene l'elemento della gentilezza amorevole, che è la capacità di offrire felicitàThich Nhat Hanh

Con la Primavera arriva la Street Food-mania

di Elena Bianco
Arriva la bella stagione e cresce la voglia di mangiare all'aperto. L'occasione perfetta sono i vari festival di Street Food che sbocciano in tutta la Penisola. Cibo di strada italiano e da tutto il mondo per tanti week end divertenti
Street food

Torna il 6, 7 e 8 aprile a Varese in Piazza della Repubblica Urban & Lake Street Food Festival, una kermesse di tre giorni dedicati al cibo di strada,. Ma di “ultima generazione”. Ovvero con 25 food truck che sono autentici ristoranti su ruote e offrono cucina gourmet alla portata di tutti. Con ingresso gratuito e orario continuato.
Tante le novità del tour 2018 di Urban & Lake Street Food, come Beestró che propone una fantastica carne affumicata che si possa mangiare,  Velia piade vini & affini o Fish & Chic, la frit-bike, I polli.  Sempre per restare in Italia, il vero Panuozzo di Gragnano fatto con l’impasto della pizza o la cucina tipica toscana del Barroccio Del Mugello, mentre dal sud America la cucina peruviana di El Panchito e i churros di Churritos. E poi olive ascolane, cannoli, fassona piemontese, polpette, hamburgher di Chianina e tanta musica, persono “silent” con centinaia di cuffie per un Dj set fuori dal comune.

Orari:
Venerdì 6 aprile dalle 18.00 alle 24.00.
Sabato 7 aprile dalle 11.00 alle 24.00.
Domenica 8 aprile dalle 11.00 alle 23.00.

VinLugo, da venerdì 6 aprile (ore 20) a domenica 8 aprile, è invece la manifestazione dedicata al vino a Pavaglione di Lugo di Ravenna che quest’anno si amplia per ospitare anche birre artigianali e street food. Nel bellissimo Quadriportico a libero accesso si degusterà Lambrusco, Franciacorta, Prosecco, Sangiovese: con soli 10 euro si avrà un calice, con taschina da passeggio, e sette degustazioni consumabili presso le 43 cantine . Ma per non bere a stomaco vuoto, si potrà scegliere tra una grande varietà di hamburger, patate fritte, panini vegetariani, dolci e tanto altro. Durante le tre giornate si terrà una serie di conferenze sul vino e appuntamenti di musica e dj set  fino a tarda sera.

L’8, 9 e 10 Aprile, invece,  Hop Hop Street Food sbarca a Erba (Co) dopo il successone di marzo a Bergamo. In Via Trento, zona pedonale adiacente alla Piazza del Mercato, insieme ai fiori di  “Prima Vera Erba”, Hop Hop Street Food darà vita a un gustosissimo weekend: non solo cibo ma anche intrattenimento, con veri artisti di strada che si lanceranno in esibizioni circensi. Ingresso libero, protagonista il cibo e cucine itineranti da tutto il mondo, dal churrasco, al gnocco fritto alla paella.

Dal 13 al 15 aprile, a Castelfiorentino, prosegue il giro d’Italia dell’Associazione Street Food, che porta il cibo da strada di tanti operatori in tante città italiane.  «Da quando siamo nati la nostra associazione non ha pensato solo a organizzare eventi pubblici in tutta Italia – spiega il fondatore e presidente di Streetfood, Massimiliano Ricciarini – ma l’obiettivo è da sempre quello di promuovere la cultura del cibo di strada italiano e ormai internazionale passando per la storia dei prodotti, la loro qualità e quindi la serietà ». Quest’anno il  tour del decennale di Streetfood è particolarmente ricco e ricorda quando nel 2008 un gruppo di appassionati, cuochi, operatori, giornalisti si è riunito per dare vita a una associazione, riconosciuta poi dallo Stato Italiano, che tutelasse e promuovesse il cibo di strada italiano della tradizione.

Immagine rimossa.InfineTivoli Street Food inizierà invece il 21 aprile fino al 22 fra Tivoli Terme e Villa Adriana: da tutta italia arriveranno trucks di cibo di strada, per una festa allietata da artisti circensi, animazione per i bimbi e mercatino vintage.