Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! La vita non si misura attraverso il numero di respiri che facciamo, ma attraverso i momenti che ci lasciano senza respiroMaya Angelou

Il Miele del Doge conquista Roma

Un successo dei prodotti enogastronomici veneti in occasione del "Villaggio del Contadino" svoltosi a Roma, una manifestazione organizzata dalla Coldiretti che ha raggiunto oltre un milione di visitatori giunti al Circo Massimo
villaggio
Villaggio del Contadino oltre un milione di visitatori (corrierenazionale.it)

“Ma il Doge, mangiava miele ? Il Baldo dov’è ? Chi erano i Morlacchi ? Di quanti colori sono gli asparagi  ? Con la polenta avete portato anche il baccalà ?” Sono alcune delle domande curiose a cui i produttori veneti hanno risposto durante i tre giorni a Roma in occasione del Villaggio del Contadino, manifestazione organizzata da Coldiretti che ha raggiunto oltre un milione di visitatori accorsi al Circo Massimo.

In queste ore gli agricoltori stanno rientrando soddisfatti per l’esperienza nelle loro aziende – spiega Coldiretti -  forti del successo corale presso la società civile che con l’agricoltura ha stretto un patto per la tutela del territorio, la salvaguardia dell’ambiente e la sicurezza alimentare. “I protagonisti assoluti sono gli imprenditori agricoli – ricorda Daniele Salvagno presidente regionale – con le loro conoscenze, le tradizioni, la capacità di dialogo con il consumatore. In ogni offerta di cibo c’è il senso di un lavoro che merita rispetto per la grande responsabilità di perpetuare un gesto pieno di significato per la qualità della vita.”

“La nostra terra si è fatta riconoscere per numero elevato di tipicità salvate dall’oblio – continua Salvagno – abbiamo messo i “sigilli” su tante bontà destinate all’estinzione e recuperate dai custodi di Campagna Amica. Se per questo impegno ci siamo meritati la medaglia di bronzo, il Veneto rimane campione nazionale per l’export agroalimentare e forte di un gran numero di produzioni Docg, Dop, Igt, Igp. Il fatturato del settore sfiora i sei miliardi di euro sviluppato da circa 64 mila imprese che coltivano e allevano garantendo una crescita media annuale per il comparto del 3,9 per cento”.

Nel ringraziare chi ha animato lo spazio veneto nella Capitale, i dipendenti di Coldiretti e le tante famiglie che hanno sostenuto con la loro partecipazione forum, convegni, intrattenimenti e spettacoli, Coldiretti Veneto sottolinea che, il “Villaggio del Contadino” con la sua formula itinerante, è la testimonianza dell’enorme crescita della sensibilità degli italiani verso stili sani, in equilibrio con la natura dove spicca l’attenzione alla sostenibilità. Da non dimenticare che tutte le date della kermesse previste lungo la Penisola rappresentano anche un importante momento di solidarietà, con l’operazione ‘spesa sospesa' in favore della gente in difficoltà.

stand Coldiretti
Stand Campagna Amica a Roma

 Foto sotto: il Miele del Doge che ha riscosso molti gradimenti