Prima Pagina>Enogastronomia>Alfredo alla Scrofa e Parmigiano, charity e lotta agropirateria
Enogastronomia

Alfredo alla Scrofa e Parmigiano, charity e lotta agropirateria

ROMA – Un gesto d’amore e al contempo di lotta all’italian sounding nella ricetta che più di tutte valorizza il Parmigiano Reggiano e il burro. Ce ne vogliono rispettivamente 70 grammi e 30 grammi per una porzione dell’autentica Fettuccine all’Alfredo, uno degli alfieri della cucina italiana tra i più imitati al mondo. Come accade con l’ingrediente principale, il Parmigiano. Le due eccellenze italiane uniscono le forze il 7 febbraio a Roma, nel ristorante romano frequentato dalle star, dai tempi del cinema muto ad oggi, in occasione del quarto National Fettuccine Alfredo Day.

I festeggiamenti entreranno nel vivo giovedì 7 con la charity dinner “Un Gesto d’Amore”, nata dalla collaborazione del ristorante Alfredo alla Scrofa con Every Child is My Child Onlus – l’associazione senza scopo di lucro ideata dall’attrice Anna Foglietta. Durante la cena, attori e registi del calibro di Max Bruno, Martina Colombari, Paola Cortellesi, Andrea Bosca, Paolo Genovese, Edoardo Leo e Vittoria Puccini racconteranno il progetto della Onlus e intratterranno il pubblico.

“Ci siamo resi conto che in Italia il piatto è poco conosciuto mentre, in America, le fettuccine Alfredo si mangiano con il pollo e con il pesce senza conoscere la ricetta originale” sottolinea dal locale storico di Via della Scrofa, Veronica Salvatori. Da qui è nato l’intento di sensibilizzare i clienti sulla reale storia e la vera ricetta delle fettuccine, partendo in primis dalla Citta Eterna, luogo d’origine del noto piatto”.

Il Consorzio sarà protagonista con il rito dell’apertura della forma e poi con la donazione di una forma di Parmigiano Reggiano ad Alfredo alla Scrofa; un gesto che rinnova simbolicamente la collaborazione nata nel 2015. Il Consorzio annuncia, in una nota, che contribuirà inoltre con una donazione alle attività di Every Child is My Child Onlus. “Il Parmigiano Reggiano è entusiasta di celebrare il IV National Fettuccine Alfredo Day – conclude Nicola Bertinelli, presidente del Consorzio – in primis per il risvolto benefico della manifestazione ma anche perché il Parmigiano Reggiano è un ingrediente fondamentale delle originali Fettuccine Alfredo. È incredibile pensare come la mantecatura possa fondere la bontà delle fettuccine, del Parmigiano Reggiano e del burro in un piatto così strepitoso”.(ANSA).

Rispondi