Prima Pagina>Enogastronomia>Ceta: Centinaio, è in vigore al 100 per cento
Enogastronomia

Ceta: Centinaio, è in vigore al 100 per cento

 “In questo momento il Ceta, accordo di libero scambio tra Ue e Canada, è in vigore al 100 per cento anche se non recepito dall’Italia. Le aziende che ne stanno beneficiando dicono che dà risultati importanti, ma occorre ragionare con i dati alla mano. E io non ho dati Ice sul mio tavolo”. Lo ha detto il ministro per le Politiche agricole Gian Marco Centinaio a Radio 24 nello stimare in un anno-un anno e mezzo i tempi per il recepimento. Centinaio ha lamentato poi che il “Ceta è stato sottoscritto su una foto vecchia delle denominazioni italiane. E a differenza dell’accordo col Giappone non tutela prosciutto di Parma, Parmigiano reggiano e Grana padano. E non è poco. Perciò ho chiesto al mio omologo canadese, al G20, di chiedere all’Europa se ci sono margini per fare accordi bilaterali ulteriori per recuperare le Dop che sono rimaste fuori”. 

Rispondi