Prima Pagina>Enogastronomia>Enjoy Collio: tra vino, arte e natura nel goriziano
Enogastronomia

Enjoy Collio: tra vino, arte e natura nel goriziano

Cantine da visitare. Pic nic tra le vigne. Itinerari a piedi e in bici. Castelli nobiliari dove cenare o farsi raccontare i vini che da sempre le famiglie producono. Tutto questo dal 28 maggio al 3 giugno sulle colline friulane

Da lunedì 28 maggio a domenica 3 giugno, l’intero territorio abbraccerà l’Enjoy Collio Experience, che coinvolgerà le cantine del Collio goriziano nella condivisione di esperienze uniche.

Enjoy Collio Experience: vivere il territorio immergendosi nella bellezza della natura e nelle mille sfumature che questa terra ha da offrire, unite in una sinergia di conoscenze, voci e persone, alla scoperta delle sue ricchezze culturali, paesaggistiche ed enogastronomiche.

Il pubblico avrà tante occasioni per partecipare, tra le colline che da Oslavia (Gorizia) si estendono fino a Dolegna, passando per San Floriano, Mossa, Capriva, Farra e Cormons, assaggiandone i vini e la gastronomia.

Ma si potranno assaporare anche il panorama e i profumi della natura, toccando con mano l’accoglienza nel vigneto e in cantina. Durante la manifestazione, saranno messe in rete le iniziative di numerose aziende che apriranno le loro porte per accompagnare i visitatori tra filari e botti, con il coinvolgimento di tutti i sensi, con assaggi e note, musicali e olfattive, per regalare un’esperienza profonda di ospitalità.

Cinque giornate indimenticabili da vivere, attraverso percorsi e itinerari in bici, a piedi o in vespa, e castelli da visitare. L’incipit sarà lunedì 28 maggio, con il “Galà rural-chic” a San Floriano, nell’antico complesso delle Baronesse Tacco. Guardando il Collio dal suo punto più alto in una delle sue location più esclusive, per cominciare una settimana ricca di esperienze in maniera elegante, informale, fresca e divertente, assaggiando tutti i vini dei produttori del Collio.

Mercoledì 30 maggio, ci sarà il primo PIC-NIC Collio. Nell’incanto del tramonto di Ruttars ci si lascerà avvolgere dall’atmosfera nel vigneto in penombra, a sorseggiare i vini del Collio e ad assaggiare i prodotti AQUA (Ersa) per quella che sarà una scampagnata esclusiva e sorprendente.

Con venerdì 1° giugno si aprono a curiosi e winelover tante possibilità, a partire da degustazioni, altri pic-nic, cene, assaggi di vini tipici, fino a visite in cantina e passeggiate nei vigneti e sulle colline che circondano il territorio, nonché percorsi con l’èStoriabus, letture e laboratori in collaborazione con Bottega Errante e visite alla mostra dedicata a “Sissi” a Gorizia. 

Sabato 2 giugno si terrà l’evento principale “Collio Wine Experience 2018”, un’occasione unica per conoscere i produttori del Collio e i racconti personali che si nascondono dietro ad ogni bottiglia, assaggiandone i pregiati vini nella mostra degustazione organizzata dal Consorzio nel Teatro Tenda del Castello di Gorizia, dalle 15 alle 23. Nella stessa giornata, alle 15 nella Sala del Conte del Castello di Gorizia si svolgerà la cerimonia del XV Premio Collio, mentre nel Bastione prenderanno il via le degustazioni guidate a cura di AIS, laboratori del gusto e show cooking. Si potrà, inoltre, respirare anche un’atmosfera retrò tra le macchine d’epoca della Mittel European Race e i vestiti e le biciclette vintage del gruppo Bike Vintage Alpe Adria, evento non competitivo dedicato alle biciclette d’epoca della regione.

 

 

Rispondi