Prima Pagina>Enogastronomia>Gallinella (M5S), fondi per combattere falsari Made in Italy
Enogastronomia

Gallinella (M5S), fondi per combattere falsari Made in Italy

(ANSA) – ROMA – “Lo Stato garantirà ai Consorzi di tutela un’agevolazione pari alla metà delle spese sostenute per tutelare in giudizio i prodotti italiani”. Lo annuncia, in una nota, Filippo Gallinella, presidente del MoVimento 5 Stelle in commissione Agricoltura alla Camera.

“La crescita esponenziale del falso made in Italy – continua il parlamentare – viene contrastata con fermezza da questo governo. Adesso sarà molto più difficile, per chi usa impropriamente un marchio che accerta la qualità e l’eccellenza italiana ai danni dei consumatori, riuscire a farla franca.

Grazie alle misure adottate nel Dl Crescita, i consorzi nazionali avranno un supporto concreto contro chi pratica il cosiddetto ‘italian sounding’, ovvero i prodotti commercializzati all’estero sotto forma di quelli in Italy”.

“E’ previsto un budget – precisa Gallinella – che arriva a 30mila euro per il sostegno alle spese legali sostenute. A questo si aggiunge il divieto del marchio ‘made in Italy’ nei casi non previsti dalla legge italiana. Inoltre, stiamo lavorando per potenziare queste misure – conclude -, sostenendo anche campagne informative che consentano di riconoscere un prodotto italiano e distinguerlo dalle imitazioni”. (ANSA).

Rispondi