Prima Pagina>Enogastronomia>Gelato artigianale, un must per il 94% degli italiani
Enogastronomia

Gelato artigianale, un must per il 94% degli italiani

(ANSA) – ROMA – E’ il gelato artigianale il più amato dagli italiani: consumato dal 94% della popolazione viene scelto per gusto e bontà delle materie prime (96%) e per la sensazione di refrigerio (83%). E se il cono batte la coppetta, preferito da 7 su 10, avanza la vaschetta acquistata da oltre il 65% dei consumatori. E’ quanto emerge dalla nuova indagine di Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi presentata  al Sigep 2019.

Un amore gastronomico tutto italiano che non conosce crisi, composto da 39 mila gelaterie indipendenti e 100mila addetti per un volume di affari da 3,5 miliardi di euro. Entrando nel dettaglio delle tipologie di gelato, il 18,1% consuma in prevalenza gelato artigianale, per lo più uomini over 64 e residenti al Sud e nelle isole, mentre l’81,9% entrambe le tipologie, sopratutto donne tra i 45 e i 54 anni e residenti nel Nord Ovest. La qualità degli ingredienti è il requisito più importante per i consumatori nella scelta del gelato artigianale, seguito dalla cremosità (62,2%) e dalla fragranza della cialda (48,4%).

Nella sfida del gusto le creme trionfano sulla frutta (44,1% contro il 14,1%). Il podio spetta a cioccolato (21,8%), nocciola (20,2%) e pistacchio (13,3%); quasi 7 consumatori su 10 tendono a scegliere sempre lo stesso gusto.

Il 34,2% del campione presta particolare attenzione agli ingredienti tenendo conto di allergie e intolleranze. Il luogo preferito per l’acquisto è la gelateria specializzata nel 95,7% delle preferenze. Una scelta legata per il 42,6% del campione alla presenza di un laboratorio di produzione. Il principale canale informativo a cui ci si affida è il passaparola seguito dalle opinioni degli utenti su TripAdvisor e Google. Gli italiani dall’indagine risultano sempre più informati e preparati in fatto di qualità e freschezza delle materie prime e fedeli; il 62,9% dichiara di avere una propria gelateria. (ANSA).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *