Prima Pagina>Enogastronomia>Il consorzio Grana Padano vola in Giappone al Foodex di Tokyo
Enogastronomia

Il consorzio Grana Padano vola in Giappone al Foodex di Tokyo

ROMA – Il Grana Padano Dop vola in Giappone insieme al Prosciutto di Parma per partecipare al Foodex Japan 2019, tra le più importanti manifestazioni dedicate ai professionisti del settore Food & Beverage in programma a Tokyo dal 5 all’8 marzo.

In oltre 4mila stands, 3500 aziende provenienti da 90 paesi proporranno i loro prodotti dove sono attesi 85mila visitatori. Il Consorzio Tutela Grana Padano proporrà degustazioni di formaggio nelle varie stagionature, mettendole a confronto con altri prodotti.

“Il Giappone è il primo Paese importatore di formaggi al mondo e per il made in Italy alimentare rappresenta il decimo mercato a livello mondiale – sottolinea il presidente del Consorzio, Nicola Cesare Baldrighi – naturale, quindi, che per il primo formaggio Dop al mondo con 4.932.996 forme prodotte nel 2018, il mercato nipponico sia di assoluta importanza”.

La presenza del Consorzio arriva ad un anno dall’entrata in vigore dell’accordo commerciale Jefta tra Unione Europea e Giappone, voluto per favorire gli scambi commerciali tra Europa e Sol Levante con la riduzione dei dazi e tutele riconosciute a 200 prodotti europei a indicazione geografica protetta, 45 dei quali italiani.

“Abbiamo salutato con favore il Jefta – spiega il presidente – soprattutto per la tutela offerta ai prodotti di qualità e appena avremo i dati definitivi sull’export faremo un bilancio di questi primi mesi di rodaggio dell’intesa”. 

Rispondi