Prima Pagina>Enogastronomia>Innovazione cambia carrello spesa, Cibus premia 100 novità
Enogastronomia

Innovazione cambia carrello spesa, Cibus premia 100 novità

(ANSA) – ROMA – Niente sarà come prima nel carrello della spesa. L’industria alimentare, nella fotografia scattata da Cibus Connect in collaborazione con Food, si gioca la carta dell’innovazione per dare valore aggiunto a filiere di lunga tradizione, come la pasta e il dolciario, e dimostra come mangiare gourmet e tipico sia possibile anche nelle pause pranzo, a merenda, a passeggio. Nel poco tempo che la vita di ogni giorno concede alla cucina. E nel rispetto del salutismo che sta prevalendo nelle scelte d’acquisto degli italiani.

Tante le novità nella pastasciutta: sono “made in Abruzzo” i paccheri allo zafferano mentre non si pensa alla dieta degustando i tortelli con foie gras e fichi caramellati.

Chi è più attendo a una dieta equilibrata può sperimentare la farina di Goji e la farina di moringa sgranocchiando la piadina funzionale con Beta-glucani dell’avena che riducono il colesterolo e la pizza al cavolfiore biologico.

Numerose le novità anche nei settori del lattiero caseario e dei salumi: i formaggi con curcuma; la burrata affumicata; l’erborinato con caffè in crosta; la crema di pecorino spalmabile con zafferano e pepe; il salame con finocchietto e cumino; il prosciutto antibiotic free.

Ventata di novità anche nel dolciario: dai wafer senza zuccheri, con maltivolo ai biscotti bio con melagrana.(ANSA).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *