Prima Pagina>Enogastronomia>Riapre il ristorante Teatro alla Scala creato da Gualtiero Marchesi
Enogastronomia

Riapre il ristorante Teatro alla Scala creato da Gualtiero Marchesi

MILANO – Dopo il rinnovamento dei locali aprirà a maggio il Ristorante Teatro alla Scala-Il Foyer, evoluzione del Marchesino creato da Gualtiero Marchesi nel 2008.

In occasione del Salone del Mobile 2019, Il Foyer, guidato da un team giovane e dinamico, inaugurerà il bar del ristorante con un soft opening. Il riso e oro di Gualtiero Marchesi, piatto icona riconosciuto nel mondo, diventa il centro del marchio del nuovo ristorante che rappresenta il luogo dove la grande cucina italiana, partendo dal ‘Riso, oro e zafferano’, si esprimerà nel modo più semplice e diretto permettendo ad un pubblico internazionale di gustare i tradizionali simboli della nostra arte culinaria in chiave moderna. Il nuovo locale è completamente ristrutturato e ispirato ai decori del Teatro alla Scala.Il progetto è stato affidato e realizzato da Michael Vincent Uy, architetto con base a Milano e con una lunga esperienza maturata a livello internazionale nel mondo del lusso.

Executive Chef è Anatolij Franzese che ha mosso i suoi primi passi in Italia, a Napoli e che vanta però anche importanti esperienze internazionali, che lo hanno portato a lavorare con alcuni degli chef più rinomati al mondo. Prima di approdare al mondo Marchesi nel 2016, Franzese ha trascorso diversi anni a Londra dove ha avuto l’opportunità di lavorare con gli stellati Antonio Mellino e Giorgio Locatelli. Partendo da quanto appreso dal Maestro Gualtiero Marchesi, Franzese svilupperà la grande cucina italiana nella chiave marchesiana della semplicità e dell’eleganza.

La pasticceria è affidata al Pastry Chef italo-argentino Matias Ortiz, che esprimerà un connubio di quanto appreso nelle sue esperienze professionali. Al mattino proporrà un’offerta di viennoiserie a base di burro in classico stile parigino, per poi continuare nel corso della giornata con una proposta di otto monoporzioni e otto mignon moderni di alta pasticceria dall’aspetto estetico raffinatissimo con un gusto puramente italiano e volto a valorizzare le migliori materie prime provenienti dall’intera penisola italiana.

Il Cocktail Bar sarà guidato dal Bar Manager milanese Matteo De Palma, che approda a Il Foyer dopo aver iniziato giovanissimo la carriera da barman nel mondo della grande hôtellerie milanese, come il Park Hyatt, il Grand Hotel et de Milan e il Principe di Savoia. Tecniche di lavorazione come l’ice carving e le affumicature con materie prime selezionate rendono le sue creazioni uniche ed originali. A Il Foyer si lascerà ispirare dalle opere e dai balletti che animano ogni giorno il Teatro alla Scala.

Rispondi