Prima Pagina>Enogastronomia>Rinunciare alla plastica facendo la spesa, eco-sfida di negozio alimentari
Enogastronomia

Rinunciare alla plastica facendo la spesa, eco-sfida di negozio alimentari

BOLZANO – A Bolzano un negozio di generi alimentari intende dare, nel suo piccolo, un concreto contributo alla tutela dell’ambiente, rinunciando agli imballaggi inutili.

Novo Bio e Sfuso è stato inaugurato un anno e mezzo fa in centro a Bolzano. Dalla pasta ai cereali, dai legumi agli aromi, tutto viene venduto rigorosamente sfuso.

“Ridurre la plastica è diventata una necessità per salvare il pianeta”, è convinto il titolare Stefan Zanotti. E i primi passi si possono compiere anche tra gli scaffali di un negozio. “Fanno la spesa da noi studenti e anziani, naturalmente le mamme con bambini sono particolarmente sensibili a questa tematica”, aggiunge Zanotti. “Il nostro sogno è che presto in Italia ci siano tanti negozi che vendono lo sfuso”. Un problema è ancora rappresentato dalla difficoltà di reperire la merce. “Per questo piccolo negozio abbiamo ben 70 fornitori. Viste queste difficoltà abbiamo iniziato noi stessi a rifornire altri negozi in Italia”, conclude Zanotti.

Rispondi