Prima Pagina>Enogastronomia>Vinitaly 2018, presente anche il Ministero delle politiche agricole
Enogastronomia

Vinitaly 2018, presente anche il Ministero delle politiche agricole

Mancano pochissimi giorni all’inaugurazione di Vinitaly, la più importante fiera dei vini e dei distillati. Tantissime le iniziative dedicate alle eccellenze enogastronomiche italiane, cui partecipa anche il Ministero delle politiche agricole

Il Ministero delle politiche agricole sarà presente anche quest’anno alla Fiera di Verona, dove si svolgeranno in contemporanea, da domenica 15 a mercoledì 18 aprile 2018, Vinitaly – Salone internazionale del vino e dei distillati, e Sol&Agrifood – Salone internazionale dell’agroalimentare di qualità.
In programma, presso l’area espositiva del Mipaaf convegni, seminari di Agea, Ismea, Crea e presentazioni di ricerche, con la partecipazione anche del Vice Ministro Andrea Olivero, per promuovere il comparto vitivinicolo e olivicolo-oleario, valorizzare al meglio le produzioni di qualità e informare gli operatori sugli strumenti a disposizione in materia di semplificazione amministrativa e controlli.
Presente anche l’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari (ICQRF), che metterà gratuitamente a disposizione degli operatori della filiera vinicola il proprio personale per aiutare le aziende ad operare in modo corretto ed efficiente.
Tra gli appuntamenti nello spazio istituzionale, il convegno di domenica su “Il mercato del lavoro in viticoltura, criticità e sviluppi, influenza della manodopera alla qualità del prodotto finale”, e l’indomani quello su Internet of things e il mondo del vino, a cura di Federdoc.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *