Prima Pagina>Enogastronomia>Vinitaly: Paolo Gentiloni visita le aziende delle zone terremotate
Enogastronomia

Vinitaly: Paolo Gentiloni visita le aziende delle zone terremotate

“Il Testo unico del vino è in fase di attuazione: ci sono 28 decreti e su alcuni stiamo ancora lavorando. So che dal mondo delle imprese c’è molta attenzione al bando, che uscirà nei prossimi giorni”, annuncia il premier alla fiera di Verona

Questa Italia ha bisogno di non sprecare il lavoro che è stato fatto finora, in un cammino che ci rende forti e competitivi nel mondo”. Lo ha detto alla 52ª edizione di Vinitaly il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, in chiusura del convegno “Investire nel vino: strategie, prospettive e opportunità“, organizzato da Unione Italiana Vini.
È un grande onore ringraziare le imprese di questo settore straordinario” ha esordito Gentiloni. “Nell’ultima generazione c’è stato uno straordinario sviluppo. Basta visitare Vinitaly per capire che la forza trainante del settore vitivinicolo è il mondo delle imprese, dei tecnici, del marketing, che ha una straordinaria capacità organizzativa. Così l’Italia dimostra che non è seconda a nessuno e nulla ha da invidiare ai terroir francesi. Per questo devo ringraziare l’Italia del vino”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *