Prima Pagina>Enogastronomia>Vino: Brachetto, +60% vendite, nuovo clip per Coronavirus
Enogastronomia

Vino: Brachetto, +60% vendite, nuovo clip per Coronavirus

 

(ANSA) – ALESSANDRIA-ASTI, 27 MAR – Il Consorzio del Brachetto d’Acqui docg ha rinnovato il suo spot per l’emergenza Coronavirus, ma non ha cambiato le immagini. “Brachetto d’Acqui, la nostra eccellenza sulla tua tavola”, è il testo che chiude il clip, richiamando all’attualità senza, però, rinunciare al piacere di un brindisi da gustare in casa. “Un brindisi di Brachetto d’Acqui o di Acqui docg Rosé con i propri

Advertisements
famigliari – sottolinea Paolo Ricagno, presidente del Consorzio – vale quanto un messaggio di ottimismo e di ripresa di cui, oggi più che mai, abbiamo bisogno”.

L’ente spera che il periodo di grande difficoltà non fermio il rilancio del Brachetto d’Acqui docg e del Piemonte doc: “Nei primi mesi del 2020 – sottolinea Ricagno -le vendite hanno fatto registrare +60%, pari a 200mila bottiglie. Nell’arco dell’ultimo anno il venduto è stato di circa 3,7 milioni di bottiglie, delle quali 900 mila di Piemonte doc e il resto Brachetto d’Acqui docg Merito anche dell’Acqui docg Rosè “un prodotto nuovo su cui non tutti ancora hanno puntato, lanciato un paio di anni fa, è ancora tutto da raccontare”. 

Advertisements

Rispondi