Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! I due giorni più importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perchéMark Twain

Catalogna, Puigdemont: "Prigionieri politici vergogna per lʼEuropa"

I giudici devono ora valutare la richiesta di estradizione spagnola per accusa di malversazione, avendo respinto quella di ribellione. Dopo essere uscito dal carcere, il leader catalano ha ringraziato in tedesco per l'aiuto e la solidarietà
Carles Puigdemont è uscito dal carcere di Neumunster

L'ex leader catalano Carles Puigdemont è uscito dal carcere di Neumunster, in Germania. I giudici tedeschi hanno ordinato il suo rilascio dopo il pagamento della cauzione di 75mila euro. Stanno ora valutando la richiesta di estradizione spagnola per accusa di malversazione, avendo respinto quella di ribellione. "E' una vergogna per l'Europa avere prigionieri politici", ha detto Puigdemont ai giornalisti.

Puigdemont: "E' una vergogna per l'Europa avere prigionieri politici" - Dopo essere uscito dal carcere, il leader catalano ha dichiarato in tedesco: "Desidero ringraziarvi per l'aiuto e la solidarietà. Molte grazie!". Per poi proseguire in inglese: "Auspico l'immediato rilascio dei miei colleghi agli arresti in Spagna. E' una vergogna per l'Europa avere prigionieri politici". Puigdemont si trovava nella prigione di Neumunster dallo scorso 25 marzo, quando è stato arrestato dalla polizia tedesca in esecuzione di un mandato di arresto europeo diffuso dalla Spagna. Dopo la decisione di dichiarare "inammissibile" la richiesta di estradizione sul reato di ribellione per "motivi giuridici", ora i giudici tedeschi devono valutare la richiesta di estradizione per il reato di malversazione, ovvero l'uso illecito di soldi pubblici.

Leader catalano invita al dialogo - "Il tempo del dialogo è arrivato, è il tempo di fare politica. Le autorità spagnole non hanno alcuna scusa per non intavolare un dialogo politico con i responsabili catalani allo scopo di trovare una soluzione politica alle nostre richieste", ha dichiarato l'indipendentista ai giornalisti fuori dal carcere.