Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Nella mente ha origine la sofferenza; nella mente ha origine la cessazione della sofferenza.Gautama Buddha

Non solo Pamplona, le corse dei tori in Spagna finiscono anche... in mare

Parallelamente alla celebre corsa dei tori di Pamplona, nella città di Denia si sta svolgendo un'altra crudele tradizione che vede vittime i tori
Bous a mar

Non c'è solo Pamplona negli incubi dei tori di Spagna. Nell'elenco delle antiche tradizioni iberiche che vedono vittime gli sciagurati animali, c'è anche la classica "Bous a mar" (Tori in mare), che si sta svolgendo a Denia, nella provincia di Alicante, praticamente in contemporanea con la più celebre corsa dei tori della città basca. 

Da quest'ultima manifestazione, quella di Denia differisce dal fatto che l'encierro, ovvero la corsa dei tori, termina in una semiplaza de toros temporaneamente allestita nel porto, dove i corredores, dopo essersi fatti inseguire per le strade della città, "invitano" gli animali a tuffarsi in acqua. 

Ebbene sì, tra le ricorrenze medievali della cattolicissima Spagna non c'è limite alla crudeltà verso i poveri tori.