Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! La vita è breve. Perdona in fretta, bacia lentamente, ama davvero, ridi sempre di gusto e non pentirti mai di qualsiasi cosa ti abbia fatto sorridere, oppure piangereSergio Bambarén

Harry e Meghan, i confetti del Royal Wedding arrivano da Sulmona

di Stefania Fiorucci
Com'è accaduto anche per le nozze tra Carlo e Diana, William e Kate, i confetti del Royal Wedding arriveranno direttamente dall'Italia. In ogni campo, il made in Italy non si batte. Sorry
Pelino superstar: l'azienda di Sulmona consegnerà i suoi confetti agli sposi

Ci di spiace per gli altri, ma nel mondo se si parla di "confetti" si dice Italia, e tra le tante aziende catalogate come "eccellenze", c'è la "Pelino" di Sulmona, storica e a gestione familiare, famosa e prestigiosa dal 1783.

Il matrimonio di Harry e Meghan non poteva fare a meno dei loro confetti: deliziosi, variegati, il massimo della qualità che si può volere da un cofetto unito a creatività, con sempre nuovi gusti, e tradizione. E tra le tradizioni dell'azienda c'è proprio quella di fornire i loro confetti per i matrimoni delle teste coronate, com'è accaduto per quello tra Carlo e Diane e tra William e Kate.

Confetti Pelino

Ovviamente, per l'ormai prossimo matrimonio reale inglese, c'è poco da scegliere: niente tartufini, niente gusti alla frutta, niente "tenerelli", niente cuori di cioccolato o incartati in carta oro. E' di rigore il classico confetto prodotto solo con zucchero e le migliori mandorle di Avola. Banditi farina e amido, visti dai Pelino come la mosca nella minestra.

Immagine rimossa.

Non solo confetti ma, per le nozze di Harry e Meghan, anche composizioni floreali di confetti.  "Non possiamo che essere soddisfatti di poter celebrare con i nostri confetti l'ennesimo matrimonio reale", ha dichiarato il portavoce ufficiale della famiglia Pelino, "Siamo abituati a eventi importanti, soprattutto con la Corona inglese, ma per noi gli atti di stima sono sempre uno stimolo ed un atto di riconoscenza verso il nostro lavoro, quello, che portiamo avanti dal 1783 di padre in figlio".

Confetti Pelino a fedi incrociate

Per continuare a tenere alto il nome dell'Italia nel mondo, anche nel settore dolciario e della gastronomia, gli ultimi Presidenti della Repubblica hanno insignito vari membri della famiglia Pelino di un titolo onorifico dell'Ordine "Al Merito della Repubblica Italiana". Sono "cavaliere", "ufficiale, "commendatore", "Grande Ufficiale" e "Cavaliere di Gran Croce" Olindo e Alfonso, i loro figli tra cui Paola, Ersilia, Ezio e Lucilla. 

E la tradizione dei Pelino di Sulmona è destinata a continuare visto che l'ultima generazione, seppur giovanissima, è già impegnta nell'azienda di famiglia. Saranno loro a consegnare i confetti per i matrimoni del piccolo, per adesso, George, Charlotte e anche Louis.

Immagine rimossa.