Prima Pagina>Esteri>Avvistati due droni vicino all’aeroporto di Tel Aviv, voli sospesi e poi ripresi
Esteri

Avvistati due droni vicino all’aeroporto di Tel Aviv, voli sospesi e poi ripresi

Avvistati due droni vicino all'aeroporto di Tel Aviv, voli sospesi e poi ripresi

 Afp

 L’aeroporto di Tel Aviv

L’aeroporto internazionale di Tel Aviv ha sospeso brevemente i voli dopo l’avvistamento di due droni nelle vicinanze dello scalo israeliano. Lo riferisce il Jerusalem Post, precisando che un drone e’ stato visto vicino all’Ariel Sharon Park e un altro nei pressi di Bnei Atarot. Dopo poco, le operazioni sono riprese normalmente. La presenza di droni nelle vicinanze degli aeroporti è divenuta negli ultimi tempi una minaccia preoccupante: lo scorso dicembre, una simile circostanza ha gettato nel caos lo scalo londinese di Gatwick con enormi disagi e ingenti danni economici. 

Leggi anche: Gli aeroporti italiani sono attrezzati per difendersi dai droni?

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *