Prima Pagina>Esteri>Bloomberg pensa a Hillary come vice
Esteri

Bloomberg pensa a Hillary come vice

(ANSA) – WASHINGTON, 15 FEB – Michael Bloomberg potrebbe scegliere Hillary Clinton come candidata alla vicepresidenza in quelli che in molti vedono come un vero e proprio “dream team”.
    A sganciare la bomba Drudge Report, che riporta alcune indiscrezioni trapelate dalla campagna elettorale dell’ex sindaco di New York. Quest’ultima ufficialmente ha minimizzato ogni suggestione: “Siamo concentrati sulle primarie e non sulle speculazioni”. Da alcuni sondaggi interni però il ticket Bloomberg-Clinton emergerebbe come “un’asse formidabile”.
   

Fonte

Rispondi