Prima Pagina>Esteri>Brasile: sparatoria in scuola a San Paolo, 8 morti, 5 bambini
Esteri

Brasile: sparatoria in scuola a San Paolo, 8 morti, 5 bambini

Brasile sparatoria

Nelson Almeida

Sparatoria nella scuola di Suzano, a San Paolo in Brasile
 

Otto persone, tra cui cinque bambini, sono morti in una sparatoria in una scuola a San Paolo. Secondo i pompieri le altre tre vittime sono un impiegato della scuola e due adolescenti. Questi ultimi sono gli autori della sparatoria. Secondo alcuni media brasiliani l’adulto ucciso è il preside. 

Secondo un portavoce della polizia militare i due adolescenti, incappucciati, sono entrati nella scuola pubblica Raul Brasil, a Suzano, a circa 60 chilometri da San Paolo, e “hanno sparato diversi colpi”, uccidendo cinque bambini, l’età dei quali non è stata resa nota. Poi i due, 15 e 17 anni, si sono suicidati. 

Secondo la polizia i due ragazzi avevano “negli zaini manufatti simili ad esplosivi”, che ora saranno analizzati, oltre a “machete” e “arco e frecce”. I due avevano il capo coperto da cappucci su cui erano disegnati dei teschi. Ferito anche un commerciante.
 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Rispondi