Prima Pagina>Esteri>GB: Johnson annuncia stretta sul crimine
Esteri

GB: Johnson annuncia stretta sul crimine

(ANSA) – ROMA, 11 AGO – Una stretta sulla sicurezza e un piano anticrimine, che prevede fra l’altro una ristrutturazione del sistema carcerario da 2,5 miliardi di sterline, è stato annunciato dal primo ministro britannico Boris Johnson in un articolo sul Mail on Sunday.
    “Il tempo della pietà è finito”, ha detto Johnson riferendosi ai crescenti accoltellamenti e alle violenze perpetrate dalle gang, promettendo nuove carceri e più poteri alla polizia per riprendere il controllo delle strade. Un piano – osserva il settimanale online – con il quale il leader dei conservatori tenta di riaffermare la reputazione dei Tory come il partito della legge e dell’ordine, ribadendo la possibilità di nuove elezioni in autunno. “Dobbiamo usare la mano dura sul crimine”, afferma, anche se questo “significa scontrarsi duramente con i criminali”. E condanna “una crescente cultura dell’insolenza” da parte delle gang che pensano di poter distruggere vite impunemente.
   

Fonte

Rispondi