(ANSA) – BERLINO, 30 NOV – Joerg Meuthen è stato rieletto alla guida della Afd, come portavoce federale dell’ultradestra tedesca: ha ottenuto 404 voti dai circa seicento delegati presenti, nel corso del congresso del partito a Braunschweig. Cinquantotto anni, europarlamentare, Meuthen ha un profilo più moderato di colleghi del partito che si sono spinti su posizioni di estrema destra nei mesi e negli anni scorsi. Nel discorso di candidatura, ha affermato oggi di essere “patriota ma non nazionalista”. “Non sarei a disposizione di un partito di ultradestra”, ha detto. Ad affiancarlo sarà il deputato di Afd Tino Chrupalla, successore di Alexander Gauland. Chrupalla, tedesco dell’est, dell’ala nazionalista del partito, è stato eletto co-presidente al congresso in corso a Braunschweig col 54% dei voti.
   

Fonte

Rispondi