Prima Pagina>Esteri>Gilet gialli: in 40 mila scendono in piazza in tutta la Francia
Esteri

Gilet gialli: in 40 mila scendono in piazza in tutta la Francia

manifestazione gilet gialli

Foto: Valentina Camu / Hans Lucas 

 Gilet gialli in piazza

Sono circa 40 mila i gilet gialli scesi in piazza per il sedicesimo sabato successivo in Francia. A Parigi i manifestanti hanno marciato in un corteo lungo 12 chilometri e partito dall’Arco di Trionfo sotto un intenso controllo della polizia, altri cortei si sono tenuti tra l’altro a Nantes, dove ci sono stati degli scontri, a Marsiglia, Bordeaux, Lille, Digione, Tolosa, Nizza. Piccoli tafferugli nella capitale, dove sono stati effettuati 17 arresti.

Scaramucce sono registrate anche ad Ales, dove oltre 1000 manifestanti si sono confrontanti con le forze dell’ordine, tra lanci di oggetti e slogan contro il presidente Emmanuel Macron da una parte, e lacrimogeni dall’altra. A detta delle autorità, ci sono stati circa 15 feriti lievi tra gli agenti. Altri cortei dei gilet gialli si sono tenuti a Marsiglia (anche qui un migliaio di manifestanti, secondo la polizia) e a Montpellier (tra i 1000 e i 2000 manifestanti, a seconda delle fonti). 

A Lione sono stati più di 2000 i gilet gialli sfilati per le strade: qui i manifestanti hanno tentato di forzare i blocchi di polizia, per venire infine dispersi dai lacrimogeni delle forze dell’ordine. La settimana scorsa erano stati oltre 46 mila i gilet gialli scesi in piazza in tutta la Francia. Quando le manifestazioni sono iniziate, a novembre, erano in media 250 mila le persone che marciavano nelle strade francesi contro le politiche del governo di Emmanuel Macron. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Rispondi