Prima Pagina>Esteri>Gran Bretagna: Benjamin Carpenter, single e gay è il papà adottivo di quattro bambini disabili
Esteri

Gran Bretagna: Benjamin Carpenter, single e gay è il papà adottivo di quattro bambini disabili

Il primo figlio adottato da Benjamin si chiama Jack, ha 10 anni e soffre di autismo. Poi è arrivata Ruby, di 6 anni con disabilità fisiche. La terza figlia è Lilly, di 5 anni, sorella biologica di Ruby, con problemi di udito

In Gran Bretagna ha fatto emozionare milioni di persone la storia di Benjamin Carpenter, un uomo gay e single di 33 anni del West Yorkshire, che ha deciso di adottare quattro bambini disabili.

Il super-padre ammette che fin dalla tenera età ha maturato il desiderio di diventare genitore: “L’adozione è sempre stata al centro dei miei pensieri“, sostiene.

Il membro più giovane di questa straordinaria famiglia è Joseph, di 2 anni, affetto dalla sindrome di Down.

A Benjamin ci sono voluti tre anni per convincere le autorità della serietà della sua richiesta. Dopo avere incassato l’ok dai servizi sociali, è diventato uno dei più giovani uomini gay del Paese a ottenere l’adozione di un bambino.

Rispondi