Prima Pagina>Esteri>Harry: il suo amore a Meghan, il suo cuore a mamma Diana
Esteri

Harry: il suo amore a Meghan, il suo cuore a mamma Diana

Si celebrano oggi le nozze dell’anno tra il principe del Galles e l’attrice americana e tutto è stato pensato in ricordo della principessa più amata della nostra epoca: dalle rose bianche agli invitati della famiglia Spencer. E ci sarà Elton John

Oggi il principe Harry diventa “grande”. Ufficialmente. Le nozze con Meghan sono l’inizio di una vita a due che li proietterà in una realtà fatta di maggiori impegni pubblici, di rappresentanza e anche familiari visto che tutti sperano in un bebè in arrivo quanto prima.

Lady Diana, che tanto amava i suoi figli, ne sarebbe stata orgogliosa. Lei che con Harry, birbante e pestifero più del fratello, è stata sempre dolce e condiscendente, affettuosa e “fisica“, avrebbe ricordato questo giorno come uno tra i più importanti ed emozionanti della sua vita. 

Harry e Lady D

Ma Lady D. non è la grande assente perchè tutto, a cominciare dalla scelta della sposa, parla di lei. Perchè Harry ha voluto così. E ha cominciato proprio seguendo gli insegnamenti che la madre è riuscita a dargli nel corso della sua breve vita: ha portato all’altare infatti la donna che ama, e non quella che la Corona gli ha imposto come consorte. Se ne è infischiato del fatto che Meghan fosse divorziata, che la suocera fosse di colore, che il resto della famiglia somigliasse più a un “baraccone” che a un gruppetto di nobili origini.

Harry con Meghan Markle

 

E poi gli invitati: tanti sono amici della mamma, che continuano a ricordarla con dolcezza e affetto. Tra tutti il capitano Mark William Galloway Dye, un uomo forte che è stato vicino ai due principi, ma sopattutto ad Harry che era il più piccolo, dopo la morte di lady Diana. Suo figlio Jasper Geroge è uno dei paggetti “ufficiali”, ed è un “peperino” proprio come lo “zio Harry”.

Principe Harry e Lady D.

Poi, nonostante il parere contrario della regina, alle nozze sono stati invitati i familiari di mamma Diana, ovvero gli Spencer: lo zio Charles, a cui sia Harry che William sono molto affezionati, le sorelle zia Lady Sarah McCorquodale e zia Lady Jane Fellowes, tutti i cugini che i principini frequentavano spessissimo quando erano piccoli.

Anche i fiori parlano di Lady D: le peonie e le rose bianche, che sono state posizionate ovunque, erano i suoi preferiti e vengono proprio dai Giardini di Kensington Palace. Anzi, dal White Garden, un giardino allestito lo scorso anno in onore della principessa Diana a vent’anni dalla sua scomparsa.

Elton John e Lady D

Per ricordarla in ogni momento della cerimonia, non poteva mancare la musica: Elton John infatti dovrebbe esibirsi durante i festeggiamenti. La speranza è che dedichi agli sposi, e soprattutto ad Harry, “Candle in the wind”, brano che Sir Elton ha riadattato per dedicarlo proprio alla sua mamma, Diana, appena scomparsa. E se durante la canzone dovesse scendere più di una lacrima, pazienza. La Regina Elisabetta se ne farà una ragione.

Perchè anche se se n’è andata da vent’anni, grazie all’affetto di tutti quelli che le hanno voluto bene, Lady Diana è come se fosse ancora qui. Persino al matrimonio del suo “birichino” Harry.

Lady Diana, William e Harry

 

Rispondi