(ANSA) – PECHINO, 14 NOV – Un uomo di 70 anni è morto per le ferite riportate oggi dopo essere stato colpito da un mattone nei tafferugli durante le proteste: la notizia, anticipata dal Ming Pao, è stata confermata dall’ospedale dove l’uomo era stato ricoverato d’urgenza.
   

Fonte

Rispondi