Prima Pagina>Esteri>Ikea proporrà mobili a noleggio per salvaguardare l’ambiente
Esteri

Ikea proporrà mobili a noleggio per salvaguardare l’ambiente

ikea mobili noleggio 

Weng lei / Imaginechina 

Un negozio Ikea 

Ora Ikea punta al noleggio dei mobili, impegnandosi a diventare un’azienda circolare entro il 2030. Il colosso dell’arredamento svedese estendera’ a 30 mercati la versione di prova del programma collaudato da inizio anno in Svizzera, Svezia, Paesi Bassi e Polonia.

Ikea “testerà le offerte di noleggio per aiutare i clienti ad acquisire, mantenere e traferire i prodotti in modo più sostenibile”, hanno spiegato dal gruppo noto per i suoi prodotti usa e getta a buon mercato. La scelta arriva per soddisfare la domanda dei consumati, ha dichiarato Pia Heidenmark Cook, responsabile dello sviluppo sostenibile a Ingka Group, franchising di Ikea che metterà in pratica l’idea. “Abbiamo compiuti molti studi, abbiamo parlato con le persone (clienti e non d’Ikea, ndr) su dieci diversi mercati e abbiamo scoperto che le aspettative dei clienti stanno cambiando, soprattutto nei confronti dell’ambiente”, spiega.

Il gruppo intende inoltre creare offerte di noleggio in abbonamento, consentendo alle aziende di riutilizzare i prodotti il più volte possibile prima del riciclaggio. Nel 2018, Ikea ha annunciato un fatturato di 38,8 miliardi per l’anno fiscale 2018, + 1,3% rispetto al 2017. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Rispondi