Prima Pagina>Esteri>Il “nuovo” che avanza alle elezioni Usa 2020. Torna John Kerry?
Esteri

Il “nuovo” che avanza alle elezioni Usa 2020. Torna John Kerry?

Aveva già sfidato l’uscente George W. Bush nel 2004, ma era stato sconfitto. John Kerry non si arrende e sembra ritentare la scalata alla Casa Bianca fra due anni. Interrogativo d’obbligo: ma i democratici non hanno più forze giovani in politica?

L’ex Segretario di Stato americano John Kerry non esclude una sua possibile corsa alla Casa Bianca nel 2020. In una intervista a CBS News, che andrà in onda domani, Kerry ha anche assicurato di voler continuare ad avere un ruolo politico “attivo” durante la presidenza di Donald Trump occupandosi dei temi che più gli stanno a cuore come la questione nucleare e il cambiamento climatico. Kerry non ha comunque voluto sbilanciarsi sulla prossima tornata elettorale presidenziale e sulla sua possibile discesa in campo per le primarie democratiche. “Dobbiamo concentrarci sul 2018. Dobbiamo riconquistare la fiducia del Paese”. L’ex Segretario aveva già tentato la corsa alla presidenza nel 2004, conquistando la nomination del suo partito ma perdendo il confronto con George W. Bush. (AGI)

john kerry

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *