Prima Pagina>Esteri>Il parlamento austriaco ha sfiduciato il cancelliere Sebastian Kurz
Esteri

Il parlamento austriaco ha sfiduciato il cancelliere Sebastian Kurz

Il Parlamento austriaco ha approvato la mozione di sfiducia presentata dal partito ‘Jetz‘ (Ora) nei confronti del governo del cancelliere Sebastian Kurz (Oevp). Come annunciato nel dibattito che ha preceduto il voto, i socialdemocratici hanno votato per la sfiducia con l’estrema destra dell’Fpoe, che fino alla scorsa settimana sosteneva Kurz.

KURZ RILANCIATO DAL VOTO EUROPEO

Guardando ai seggi, Fpoe e Spoe hanno la maggioranza assoluta in parlamento, ed è in assoluto la prima volta che uniscono i loro voti. Elezioni anticipate sono già previste per settembre. Alle europee, il partito Ovp di Kurz ha ottenuto il 34% (+7,5%), i social-democratici il 23,5% (-0,6%) e la Fpo è calata, ma non crollata (17,5%, -2,2%). Kurz la scorsa settimana ha sostituito i ministri dell’Fpoe con alcuni tecnici in seguito all’Ibiza gate.

Fonte

Rispondi