Prima Pagina>Esteri>Kirghizistan: arrestato l’ex presidente Atambayev
Esteri

Kirghizistan: arrestato l’ex presidente Atambayev

(ANSA) – MOSCA, 10 OTT – Le forze di sicurezza del
Kirghizistan hanno arrestato l’ex presidente Almazbek Atambayev:
lo riferisce l’agenzia Interfax citando un rappresentante del
suo partito socialdemocratico. Atambayev era stato fatto uscire
di prigione dagli insorti pochi giorni fa.
    I servizi di sicurezza hanno dichiarato che Atambayev è stato
arrestato con l’accusa di
organizzare disordini di massa.
    Ieri il presidente Sooronbay Jeenbekov, di

Advertisements
cui Atambayev è
uno dei principali avversari, ha affermato di essere “pronto a
dimettersi” ma solo dopo aver riportato l’ordine nel Paese,
sconvolto da scontri e proteste dopo le controverse elezioni
parlamentari della scorsa domenica. Secondo alcuni critici, si
tratta però solo di una manovra per guadagnare tempo.
    Ieri Jeenbekov ha imposto lo stato di emergenza nella
capitale Bishkek fino alle 8 del mattino del 21 ottobre. (ANSA).
   

Fonte Ansa.it

Advertisements

Rispondi