Prima Pagina>Esteri>La bufala del ghiacciaio sparito negli ultimi dieci anni 
Esteri

La bufala del ghiacciaio sparito negli ultimi dieci anni 

ghiacciaio bufala

Una foto condivisa centinaia di migliaia di volte durante il #10YearsChallenge mostra quella che viene spacciata come la trasformazione di un ghiacciaio dal 2008 al 2018, da florido e imponente a poco più che una macchia bianca sul mare. La foto voleva denunciare il progressivo scioglimento dei ghiacci a causa del riscaldamento globale. Uno scopo nobile.

Peccato però che un fact checking di Radio-Canada ha dimostrato che si tratta di un falso. Facendo una ricerca su Google image, il sito ha dimostrato che le due foto non sono state scattate a dieci anni di distanza, ma soprattutto non sono dello stesso ghiacciaio. Sui social il tweet è stato condiviso 450mila volte, su Facebook altre 60mila. L’autore del tweet, va detto, si è poi scusato per averla condivisa, dicendo di aver fatto comunque una donazione ad una associazione ambientalista.

“Una piccola ricerca su Google immagini”, spiega il sito, “ci dice che la foto a sinistra è stata scattata il 5 novembre 2016 (non nel 2008 o 2009), in Antartide. Quello a destra è stato catturato nell’agosto 2018 e … nell’Artico. Quindi, non solo le foto non sono state prese a 10 anni di distanza, ma vengono da entrambe le estremità del globo! Non mostrano l’evoluzione dei ghiacciai durante l’ultimo decennio”. Per completare la ricostruzione, il sito pubblica inoltre un video della Nasa che spiega la reale evoluzione dei ghiacciai tra il 1979 e il 2018. Situazione drammatica, anche se meno di quella che voleva lasciare intendere la falsa ricostruzione diffusa sui social.

[embedded content]

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Rispondi