Prima Pagina>Esteri>Parigi richiama l’ambasciatore a Roma per consultazioni
Esteri

Parigi richiama l’ambasciatore a Roma per consultazioni

Parigi richiama l'ambasciatore a Roma per consultazioni

 Afp

  Christian Masset, ambasciatore francese in Italia

La Francia ha richiamato il suo ambasciatore in Italia per consultazioni in seguito “agli attacchi senza precedenti del governo italiano”. Lo riferisce il ministero degli Esteri francese. “Le ultime ingerenze sono una provocazione ulteriore e inaccettabile, violano il rispetto dovuto all’elezione democratica fatta da un popolo amichevole e alleato e il rispetto che i governi democratici e liberamente eletti si devono reciprocamente”. Così il ministero degli Esteri francese ha motivato in una dichiarazione ufficiale la decisione di richiamare l’ambasciatore francese a Roma. 

“Per diversi mesi la Francia è stata oggetto di ripetute accuse, attacchi infondati e pretese assurde”, ha aggiunto il governo francese, definendo gli attacchi “senza precedenti” dalla fine della Seconda Guerra Mondiale.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Rispondi